Non c’è niente di meglio in queste fredde giornate invernali di una confortante crema di funghi e di patate bella calda: 

  • gustosa, il profumo dei porcini riempie la cucina
  • leggera (io non metto la panna quindi è senza lattosio e vegan)
  • di facile esecuzione, il tempo di preparazione delle verdure è di circa 15 minuti più 30 minuti di cottura e il piatto è pronto

Ingredienti per 2 persone:
400g di patate farinose
200g di funghi porcini di qualità surgelati
1 cipolla piccola bianca dolce
brodo vegetale qualcosa meno di  1 litro
olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale q.b.
pepe q.b.
prezzemolo riccio per decorare
preparazione

Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a piccoli tocchetti. Sbucciare anche la cipolla e tagliarla a brunoise. Mondare e pulire anche i funghi porcini e tagliarli a dadini.In una capiente casseruola, mettere l’olio evo e soffriggere la cipolla fino a  renderla morbida. Unire i funghi surgelati e cuocerli a fuoco vivo sfumando con il vino bianco. Aggiungere i tocchetti di patata e mescolare bene per insaporire il tutto per 2/3 minuti continuando la cottura; a questo punto unire anche il brodo vegetale fino a ricoprire il tutto e lasciare cuocere a fiamma dolce per 12/15 minuti. Frullare con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema vellutata. Se la crema risultasse troppo liquida continuare la cottura per qualche minuto. Se serve, aggiustare di sale ed unire il pepe macinato fresco.

Al momento di servire guarnire i piatti con il prezzemolo riccio.


Ricetta di Monica di La Pentola Senza Glutine

Commenta