L’ingrediente principale della ricetta di oggi sono le fave, che sono dei legumi che si trovano freschi proprio in questa stagione, nel resto dell’anno si trovano secche o addirittura surgelate. 
 Sono di un bel colore verde e molteplici sono le qualità per le quali si dovrebbero portare a tavola maggiormente: sono ricche di proteine e di fibre, povere di grassi, contengono ferro, manganese e la vitamina A e B1 e l’importante acido folico. 
Le fave non possono essere assunte dalle persone che soffrono di favismo.
La ricetta è molto semplice, gustosa e colorata.

ingredienti per 4 persone
  • 2,4 kg di fave
  • 1 cipolla dorata
  • 200g di pomodorini datterini 
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • patate novelle
per la cottura delle fave e delle patate ho preferito la cottura a vapore
Cuocere le fave e poi togliere la pellicina (si possono anche bollire in abbondante acqua).
Nel frattempo cuocere anche le patate e una volta cotte, tenerle al caldo.
In un tegame versare l’olio evo ed unire la cipolla tagliata a listarelle, aggiungere anche le fave e i pomodorini datterini, lasciar cuocere ed insaporire per 10/15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
 Salare e pepare.
Preparare le patate tenute da parte, sbucciandole e tagliandole a fettine.
Posizionare le fettine di patate su ogni piatto ed unire le fave con i pomodorini. Aggiungere sopra un filo d’olio evo e servire. 
Buon appetito!

Ricetta di Monica di La Pentola Senza Glutine


Commenta