La pasta modellabile, come i noti Didò e Play-doh, é uno dei giochi preferiti dei bambini da tantissimi anni; quello che tanti ignorano però é che alla base della ricetta industriale, per quanto riguarda molti brand, c’é proprio il glutine!

I bambini affetti da celiachia non dovrebbero assolutamente maneggiarla a causa del rischio di ingestione, e sarebbe buona norma che in una casa con anche solo una persona celiaca questo gioco non fosse presente.

La buona notizia é che in rete ci sono tantissime ricette per produrre in casa la pasta modellabile senza glutine, completamente atossica e con ingredienti di facilissima reperibilità e spesso già presenti in dispensa, soprattutto in casa di celiaci. Alcune marche propongono sul mercato delle alternative già gluten-free, ma penso che la preparazione in casa sia un’alternativa facile, istruttiva ed economica.

Ne ho selezionata una che non prevede nemmeno l’uso dei fornelli, in modo da coinvolgere anche i bambini più grandi nella preparazione, e trasformarlo in un divertimento per tutta la famiglia.

 

Pasta modellabile senza glutine

pasta modellabile colori

Ingredienti : (consentiti da prontuario)

1 tazza di farina di riso, 1 tazza di amido di mais, ½ tazza di succo di mela o acqua

3 cucchiai di olio di semi, Colorante alimentare

In una ciotola capiente versate la farina di riso e l’amido di mais, mischiate bene e aggiungete il liquido (succo di mela o acqua a scelta) e i 3 cucchiai d’olio.
Mescolate bene, preferibilmente con una spatola di silicone o, se fate fatica, con un’impastatrice : il composto é pronto quando assume la consistenza classica delal pasta modellabile. Se troppo appiccicoso aggiungete dell’altra farina. Se troppo secco continuate la lavorazione a mano con le mani umide.

Una volta pronto dividete il composto in tante palline quanti sono i colori desiderati e aggiungete ad ognuna qualche goccia di colorante alimentare, lavorandolo come se fosse pane, fino ad ottenere il colore voluto.

pasta modellabile

Questa pasta modellabile senza glutine si conserva perfettamente per alcuni giorni in frigorifero, ben chiusa in un contenitore.

Commenta