Cari sglutinati, come va l’estate? Siete in vacanza? Se non lo siete, vi consigliamo di andare in cucina e mettervi a cucinare questa nuova ricetta che ci propone Monica del blog La Pentola Senza Glutine, per il plumcake senza glutine allo yoghurt con cioccolato bianco, mandorle e noci.

Plumcake senza glutine allo yoghurt con cioccolato bianco, mandorle e noci

plumcake senza glutine

Oggi vi presento un goloso plumcake, semplice da fare, buono tale e quale ed ancor di più arricchito dal cioccolato bianco, dalle mandorle e dalle noci. Per dar vita a questo goloso plumcake ho utilizzato una nuova farina che è entrata nella mia cucina grazie a Nuova Terra Zeelandia, si tratta della linea senza glutine Ad ogni Ora e precisamente della farina Dolci & Co. con miele, QUI trovate maggiori informazioni su questo preparato che contiene già zucchero e lievito.
Il vasetto che ho usato io contiene esattamente 150 g di yoghurt  alla vaniglia, ma con questa ricetta potete sbizzarrire la fantasia con il gusto che più vi piace. Il dolce è buono, come dicevo, sia semplice che con l’aggiunta di eventuali decorazioni che potete scegliere in base anche al gusto di yoghurt aggiunto.

Ingredienti per il plumcake:

  • 2 uova medie
  • 3/4 di vasetto di yogurt alla vaniglia
  • 80ml di olio di mais bio (1/2 vasetto)
  • 2 vasetti di farina Dolci & Co. Ad Ogni ora

Per la copertura:

  • 100g di cioccolato bianco
  • mandorle e noci pestate (q.tà a piacere)

Procedimento:

Con un frullino montare le uova, unire lo yoghurt e l’olio di mais. Amalgamare bene. Aggiungere la farina setacciata e mescolare fino ad ottenere un composto cremoso. Prendere uno stampo da plumcake (io ne ho utilizzato uno in carta forno così non è stato necessario imburrarlo ed infarinarlo) e versarvi il composto. Infornare in forno già caldo a 180° statico per 40 minuti. Ricordate che ogni forno è diverso per cui quando mancano dieci minuti alla fine della cottura verificate se è cotto con uno stecchino. Se esce asciutto il dolce è pronto. Fare raffreddare su una gratella. Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco. Sformare il dolce e versarvi sopra il cioccolato fuso (potete anche posizionarlo sopra ad una gratella e  sotto mettere un vassoio in modo che l’eventuale eccedenza di cioccolato venga raccolta).
Aggiungere le mandorle e le noci pestate al mortaio. Mettere in frigo per far rassodare il cioccolato.
Più lungo a dirsi che a farsi, buon dolce!

Commenta