“Ecco un’idea per riempire i pomodori e gustarli farciti. I pomodori farciti sono un classico dell’estate e stanno bene un po’ con tutto. Con questa ricetta niente forno, si cuoce solo la farcitura in padella, e si lessa il riso, mentre il pomodoro si mangia crudo. Sono gustosi, si possono preparare in anticipo e il successo è assicurato.

Si deve solo stare attenti alla forma del pomodoro, io ho scelto quello a grappolo ed esattamente il Ramato, che ha una forma regolare e sta bene “in piedi” senza cadere di lato e la farcitura resta dentro al pomodoro. Ha un sapore delicato, è un pomodoro molto versatile, si trova tutto l’anno perché coltivato in serra e viene venduto a prezzo contenuto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

8 pomodori del tipo Ramato
100g di riso rosso integrale
1/2 peperone arancione
1 zucchina
1/2 cipolla bionda
40g di pinoli
sale rosa dell’Himalaya
qualche foglia di basilico per guarnire il piatto
olio evo

PROCEDIMENTO:

Preparare il riso rosso integrale seguendo le istruzioni della confezione.
Lavare i pomodori, asciugarli, tagliar loro la calotta (conservatela da parte), svuotateli dall’acqua di vegetazione e dai semi. Salateli leggermente e metteteli rovesciati su un piatto.

Nel frattempo, mentre il riso cuoce, sbucciate la cipolla, lavate la zucchina e il peperone.

Tagliate la prima a tocchetti piccoli, fate lo stesso con la zucchina dopo averla spuntata.

Eliminate i filamenti dal peperone, anche i semi interni e poi tagliatelo a piccoli pezzettini.

Su una padella antiaderente mettete un cucchiaio d’olio extravergine, aggiungete la cipolla, fatela rosolare brevemente, unite la zucchina e il peperone.

Mescolate e cuocete a fuoco basso per 15 minuti. Se dovesse asciugare troppo unite un mestolo di acqua di cottura del riso e fate finire la cottura. Aggiustate di sale.

Tostate i pinoli in una padella antiaderente per un paio di minuti mescolando continuamente.

Unite i pinoli alle verdure e il riso rosso ormai giunto a cottura e scolato.

Farcite i pomodori con il composto di riso e verdure.

Posizionate le calotte dei pomodori e trasferite il tutto su un piatto da portata.

Aggiungete un filo d’olio sopra e qualche foglia di basilico per guarnizione del piatto.”


Ricetta di Monica di La Pentola Senza Glutine

Commenta