Non potevamo non sfoderare una ricetta estiva per questa settimana di Ferragosto. Si tratta di un semifreddo senza glutine alle fragole arricchito con meringhe bianche e meringhe al lampone. Slurp! Questa ricetta è de La Pentola senza glutine di Monica e anche qua in redazione ci stiamo leccando i baffi!

Semifreddo senza glutine alle fragole con meringhe ai due sapori

semifreddo senza glutine alle fragoleIngredienti:
  • uno stampo rettangolare da plumcake da 22x9cm
  • 100g di meringhe bianche Glutabye
  • 100g di meringhe gusto lampone Glutabye
  • 300g di fragole
  • 200ml di panna fresca Chef
  • 4g di amido di mais
  • Topping alle fragole (io uso quello alle fragoline di bosco della Fabbri)
La Glutabye è un marchio della Soreda diet, azienda artigianale francese che produce prodotti glutenfree che non contengono conservanti e coloranti e sono senza OGM e soprattutto sono garantiti per un contenuto in glutine inferiore a 20 ppm. 
Procedimento:
mondare e lavare le fragole, frullarle fino a ridurle in crema. Sbriciolare le meringhe. Montare la panna con l’amido di mais. In una capiente ciotola amalgamare delicatamente le fragole ridotte in purea, le meringhe  sbriciolate e la panna montata. Trasferire velocemente nello stampo precedentemente spennellato con lo staccante per teglie oppure se piace, bagnato leggermente con liquore consentito.
Porre velocemente in freezer e lasciarlo rapprendere per almeno 5/6 ore. Toglierlo dal freezer al momento di servirlo, decorandolo con fragole fresche, meringhe sbriciolate e topping alle fragole.

Commenta