Colorate e leggere, queste polpette di zucca e ricotta di mandorle sono un goloso e saporito finger food oppure un secondo piatto vegan, grazie alle proteine della farina di ceci. La ricotta di mandorle è una preparazione home made facile e gustosa, adatta a coloro che sono intolleranti al latte vaccino e a chi vuole seguire un’alimentazione vegana, priva di ingredienti di origine animale.

Ingredienti*

500 gr di zucca pesata con la buccia
olio evo e rosmarino
100 gr di ricotta di mandorle home made [ per la ricotta di mandorle: 200 grammi di ricotta di mandorle, ottenuta da 1 litro di latte di mandorle al naturale e 40 grammi di succo di limone ]oppure ricotta di soia, se preferite o ricotta vaccina senza lattosio
50 grammi di farina di ceci
pangrattato di riso o di grano saraceno q.b. -dipende dalla ricotta: se è bella asciutta, ve ne servirà poco, giusto per asciugare un po’ l’impasto e consentirvi di formare le polpette
sale integrale q.b.
paprica affumicata -opzionale, a me piace troppo-
per impanare:
semi di sesamo
semi di papavero
pangrattato di riso
olio evo prima di infornare
Per accompagnare:
hummus di ceci

*In caso di celiachia tutti gli ingredienti a rischio di contaminazione devono essere certificati senza glutine
polpette di zucca

Procedimento

Il giorno precedente, preparate la ricotta di mandorle: versate il latte vegetale in un pentolino. Accendete il fuoco e portate a ebollizione. Aggiungete il succo di limone e coprite con un coperchio. Una volta raffreddato, si formeranno i fiocchi, che raccoglierete con un mestolo forato. Versate i fiocchi in un colino a maglie fitte coperto di garza o telo pulito e non profumato. Disponete il colino sopra a un tegamino, così la ricotta rilascerà tutti i liquidi. Lasciate riposare la ricotta di mandorle in frigo tutta la notte.

Il giorno successivo, strizzate per bene il panno, così da ottenere una ricotta asciutta e cremosa. In questo modo, non aggiungerete troppo pangrattato.
Accendete il forno e regolatelo a una temperatura di 200 gradi.
Sciacquate la zucca sotto l’acqua corrente, asciugatela e disponetela su una teglia ricoperta di carta da forno. Conditela con rosmarino e un filino di olio evo e lasciate cuocere in forno per mezz’ora o finchè la polpa non diventerà morbida. Estraete la teglia dal forno e lasciate intiepidire. Eliminate la buccia esterna e versate la polpa in una ciotola. Schiacciatela con la forchetta. Unite i 100 grammi di ricotta sgocciolata, il sale la paprica affumicata -se vi piace- e mescolate. Aggiungete la farina di ceci setacciata e, se l’impasto fosse molto morbido, iniziate ad aggiungere poco alla volta il pangrattato di riso, finchè non otterrete un composto morbido ma lavorabile.
Versate i semi di sesamo, i semi di papavero e il pangrattato su tre piattini separati. Iniziate a confezionare le Polpette zucca e ricotta e fatele rotolare alcune nei semi di sesamo, altre nei semi di papavero…
Accendete il forno e regolatelo a 180 gradi.
Disponete le Polpette zucca e ricotta su una teglia coperta di carta da forno, conditele con un filo di olio evo e infornatele per 10-12 minuti o fino a doratura.
Servite le Polpette zucca e ricotta con l’hummus di ceci…golosissime 😀


Ricetta di Letizia di Senza è buono

 

Commenta