Ecco un nuovo capitolo dedicato agli estratti di frutta e verdura. E’ più di un anno ormai che utilizzo un estrattore  per consumare frutta e verdura sotto forma di succo. Cerco di sfruttare la stagionalità degli ingredienti, per ottenere il miglior sapore e maggiori benefici nutrizionali, anche se ormai ci sono molti tipi di frutta e verdura che si trovano tutto l’anno. Il succo che si ottiene può variare in quantità, sapore e colore in base appunto alla stagione e alla qualità degli ingredienti. Cercare di privilegiare i prodotti biologici.

Estratto numero 1
ingredienti
  • 1 mela gialla
  • 2 lime
  • 2 carote
  • 3 pezzi di gambo di sedano
  • 1/2 finocchio (era grande)
  • 200g di chicchi di melograno

 

Lavare in acqua e bicarbonato la frutta e la verdura (io la lascio in ammollo per una ventina di minuti, poi la sciacquo sotto l’acqua corrente). Asciugarla per bene e procedere alla preparazione del succo:
mela: si taglia a pezzi e può essere spremuta senza essere sbucciata, togliendo i semi poichè sono tossici.
lime: si sbucca e si taglia in pezzi
carote. sono dure, è meglio tagliarle a barrette
sedano: si taglia a pezzi
finocchio: si elimina la base e si taglia a pezzi
melograno: si utilizzano i chicchi
ho utilizzato un filtro a maglia fine per  un succo più liquido e ne ho ottenuto circa 1 litro.

Ricetta di Monica di La Pentola Senza Glutine


Commenta